Visto il prolungarsi della situazione sanitaria legata alla pandemia da Covid-19, il Consorzio Tutela Valcalepio ha deciso di continuare a investire sulla sua presenza online. In modo particolare, vediamo con dubbio la possibilità di realizzare eventi dal vivo con gruppi numerosi di persone, almeno per il 2021.

A tale proposito, e con l’obiettivo di continuare una fidelizzazione portata avanti con il pubblico di fiere dal vivo, come Vinitaly, e con l’aspirazione di riuscire ad avvicinare anche un pubblico nuovo che, d’abitudine, non prendeva parte a quel genere di manifestazione, si è deciso di puntare su un nuovo format capace di coinvolgere un pubblico potenzialmente molto ampio e variamente dislocato.

Il progetto BEREBERGAMO ONLINE 2021 si pone l’obiettivo di raccontare il Consorzio Tutela Valcalepio attraverso le voci di chi ne fa parte. Chi meglio dei protagonisti, infatti, può raccontare la storia e l’attualità (nonché le aspirazioni future) dell’enologia bergamasca? Il concetto del “metterci la faccia” non è nuova per Valcalepio, che già da alcuni mesi porta avanti sui profili social una serie di attività legate prima ai #sorrisidelvalcalepio e poi alle #faccedavalcalepio (facilmente consultabili seguendo gli appositi hashtag di riferimento su Instagram e Facebook o consultando i profili consortili dei singoli social). BereBergamo Online 2021 si prefigge di unire questo messaggio alle attività di promozione e commercializzazione da parte delle singole aziende partecipanti. L’obiettivo è quindi raccontare la Valcalepio, le aziende e la produzione e, in una seconda fase, coinvolgere il pubblico attivamente, anche se a distanza, in degustazioni e call to action all’acquisto.

La struttura di BereBergamo Online 2021 prevede un piano di 5 giornate nel corso delle quali, sul sito internet www.valcalepio.org e sul nostro canale YouTube si alterneranno una serie di contenuti video preregistrati dedicati a vari aspetti della produzione enologica bergamasca. Più nello specifico il programma prevede un video al giorno per i 5 giorni di durata di BereBergamo Online 2021 dedicato al Consorzio Tutela Valcalepio. Ogni giorno, inoltre, si alterneranno video pre-registrati dedicati alle singole aziende che decideranno di prendere parte al progetto. Ogni video seguirà una scaletta standard uguale per tutte le aziende che si strutturerà sullo scheletro di un’intervista, con domande uguali per tutti e concordate prima della registrazione. La proposta è quella, vista l’attuale situazione di emergenza sanitaria, di registrare delle interviste e distanza tramite strumenti telematici, provvedere al montaggio delle video-interviste e poi procedere al caricamento online dei video sul canale YouTube Consortile dal quale sarà possibile ricondividere i singoli contenuti anche sulle piattaforme social (Facebook e Instagram) anche nei giorni successivi. L’obiettivo è studiare un format che consenta di raccontare al meglio e nella maniera più efficace il proprio lavoro