Südtirol, Meran, Weinfest,November 2007Fotografie: Frieder Blickle

La prima Flower Cocktail&Drink competition è stata un successo: la formula di valorizzare, la ricerca degli ingredienti all’interno della manifestazione e l’ideazione e la creazione di una ricetta sul posto è stata apprezzata dai concorrenti e dai produttori.

A vincere sono stati il WineHunter Globe Gold Davide Minichini per la categoria Cocktail e Remy Vollman per la categoria Drink. Al Mareo Hotel Dolomites di Marebbe (Bz) il WineHunter Globe Gold per il miglior locale di tappa della competition.

“Un enorme successo”. Queste le parole condivise all’unisono dai due co-organizzatori dell’evento, Helmuth Köcher di Merano Wine Festival ed Andrea Pilotti di 5 Hats. I professionisti giunti alla manifestazione sono stati felicissimi di partecipare ad una competition totalmente fuori dal solito che aveva diversi messaggi tra cui lo scouting di prodotti fra gli espositori presenti, la differenza delle due categorie di ricette (drink al di sotto dei 22 gradi alcolici e cocktail invece al di sopra dei 22) e la caratteristica più importante: l’utilizzo del vino in ogni ricetta (l’ingrediente della mistery box).  

La giuria era composta da Isabelle Zeni di Passione Dolomiti, dallo Chef stellato Andrea Fenoglio, da Alle Tattoo artista e disegnatore del logo della competition, da Helmuth Köcher come presidente di giuria, da Fabio Di Pietro F&B di 5 Hats e dalla grande penna Andrea Radic.

Questa top commissione ha giudicato diversi aspetti tra cui lo story telling, la sensorialità e la valorizzazione dell’ingrediente vino. Questa prima tappa è quindi l’inizio di un nuovo format itinerante a livello nazionale di Wine Hunter/Merano WineFestival e 5 Hats che produrrà la realizzazione di una nuova guida dei migliori locali firmata da Helmuth Köcher e Fabio Di Pietro.

Le prime referenze inserite sono quindi Burici di Treviso, il Blended di Padova, il Bugs di Trento, il Bamboo di Padova, il Grifoncino di Bolzano e Yard di Verona che avranno il Wine Hunter Globe Red. A queste si aggiunge ovviamente anche il vincitore Mareo.

Fra i produttori soft e spirits sono stati particolarmente apprezzati ed utilizzati nella stragrande maggioranza delle ricette i prodotti di Andrea Bruzzone e di Alpex.

Per saperne di più: www.winehunter.it

Per ulteriori informazioni:

Gourmet’s International Tel: +39 0473 21 00 11 – Fax: +39 0473 23 37 20

Via Monte Ivigna 19 | 39010 Cermes (BZ)

Sharoom Torres info@meranowinefestival.com

Silvia Chistè event@meranowinefestval.com

5-Hats Srl Tel: 349 42 13 428

Commenta con Facebook